Warning: Use of undefined constant WC_VERSION - assumed 'WC_VERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.sana-pianta.com/home/wp-content/plugins/shortcode-pagination-for-woocommerce/jck-woo-shortcode-pagination.php on line 58

Warning: Use of undefined constant WC_VERSION - assumed 'WC_VERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.sana-pianta.com/home/wp-content/plugins/shortcode-pagination-for-woocommerce/jck-woo-shortcode-pagination.php on line 60
Canapa Medica: ultime notizie | Sana Pianta

Ministro Grillo aumenta l’importazione

 

Il ministro della Salute Giulia Grillo ha deciso di prendere nuovi accordi con l’Olanda per aumentare l’importazione di Canapa medicinale destinata all’uso terapeutico.

Di fatto si tratta di un piccolo passo in avanti, e di un buon auspicio per il futuro, soprattutto rappresenta una risposta alle esigenze e alle richieste dei tanti pazienti che hanno trovato nella Cannabis medicinale un rimedio indispensabile e funzionale alla lotta delle loro patologie.

Tale incremento, affiancato alla produzione nostrana (in crescita) e alle importazioni dalla Germania non risolve il problema, resta difficile per molti pazienti rifornirsi presso le farmacie e alla carenza materiale della sostanza farmacologica si affianca l’ignoranza di molti medici, che un po’ per ottusità un po’ per disinformazione continuano a preferire altri farmaci, indice di tale predisposizione mentale è l’assoluto divieto di utilizzo della Cannabis per uso medicinale e i suoi derivati nelle cure destinate ai bambini, ai quali però si continuano a prescrivere psico-farmaci e anti dolorifici devastanti.

Ancora lunga è la strada, ma di certo la ministra Grillo ha mosso i suoi primi passi nella giusta direzione, ovvero ponendosi disposta ad ascoltare le voci dei pazienti.

Olio di CBD efficace anti-psioriasi

Ogni giorno nel mondo omeopatico si diffondono “nuove” notizie sulle diverse e possibili applicazioni dei derivati della Canapa.

Secondo uno studio condotto nel 2007 e pubblicato sull’eminente Journal of Dermatological Science, pare che i cannabinoidi come THC e CBD possano fungere da agenti anti psioriasi, riducendo l’infiammazione della pelle. La psioriasi di solito è riconducibile a fattori ambientali quali: freddo, infezioni, traumi o a fattori psicologici: stress, depressione; si tratta di una malattia autoimmune che coinvolge il sistema immunitario e può provocare altre patologie: morbo di Crohn, linfomi, artrite.

I cannabinoidi agiscono proprio sulla regolazione del sistema immunitario, il ruolo principale del sistema endocannabinoide pare sia quello di controllare il bilanciamento e la differenziazione nel ciclo vitale delle cellule, insomma uscendo dal linguaggio medico: funziona come un vigile ad un incrocio che regola il traffico.

Quando vengono prodotte troppe cellule come nel caso della psioriasi, la Cannabis funziona come un potente anti infiammatorio, una ricerca del 2010, attesta le qualità sebostatiche del CBD, che ha ottimi risultati nel contrasto dell’acne, poiché rallenta la produzione lipidica sottocutanea anormale.

I continui studi rendono sempre più evidente e palese la qualità medica dei rimedi a base di THC e CBD, ormai sappiamo che la Cannabis può essere utile non solo nel contrasto di problemi cutanei ma anche in patologie immunomediate come: sclerosi multipla, diabete, artrosi, asma allergica; i nostri amati amici cannabinoidi regolano il sistema immunitario!

Purtroppo, nonostante le evidenze, il vero potenziale medicinale della Cannabis resta ancora inespresso poiché non ancora completamente riconosciuto e certificato.

Comunque resta il fatto che l’olio di CBD rappresenta una sostanza fitoterapica perfetta, non avendo nessun tipo di effetto collaterale, efficace come anti infiammatorio, ovviamente i balsami e gli olii devono essere realizzati ad arte per essere efficaci, devono avere una buona concentrazione di CBD.


Deprecated: Non-static method Iconic_WSP_Pagination_Below_3_2_4::loop_end() should not be called statically in /web/htdocs/www.sana-pianta.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 287